3 Settembre 2020 - 09:26

Maggiore: “La Serie A con lo Spezia emozione incredibile, ora ce la giochiamo. E l’Europeo…”

post

Giulio Maggiore, fresco di promozione in Serie A e impegnato nelle gare con l’Under 21 di Nicolato, ha parlato in esclusiva dal ritiro azzurro a Rai Sport del suo momento e di come si appresta a vivere la prima stagione nel massimo campionato:

È stato bello ritrovarsi tutti insieme, ci sono tanti ragazzi nuovi anche se è stato un po’ complicato con il momento attuale. Dispiace di non poter stare tutti insieme ma vogliamo sfruttare il momento dell’allenamento per integrarci anche con i nuovi e fare gruppo, ci dobbiamo adattare. La promozione? Una cosa unica, per me emozione incredibile dopo un anno lunghissimo. È finita nel miglior modo possibile nonostante un anno complicato. Siamo partiti male ma poi anche con la fiducia del Direttore abbiamo capito cosa migliorare e trovare risultati importanti. Serie A? Adesso sarebbe bello giocarcela con questa maglia addosso. Non c’è tanto tempo ma vedremo cosa porterà il mercato. Sono sempre stato contento di essere rimasto a Spezia e della mia scelta. Il Mondiale U20 saltato per la maturità? Pensavo che fosse la cosa giusta da fare, sono rimasto tranquillo e ora sono in Under 21, un sogno per ogni ragazzino che gioca a pallone. Ora dobbiamo prepararci al meglio per l’Europeo.

MA INTANTO CI SONO ALCUNI CASI DI POSITIVITÀ NEL RITIRO DI LIGNANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.