17 Settembre 2020 - 14:09

Francia e Germania riaprono gli stadi: e l’Italia? Ecco i conti per ogni impianto

post

Interessante analisi quest’oggi sulle pagine de La Gazzetta Dello Sport sulla questione stadi, ormai sempre più di attualità anche alle nostre latitudini. In Francia e in Germania sono stati riaperti gli impianti in maniera graduale, con capienza del 20-30%. Una questione che anche dalle parole di Gravina ha trovato parecchio riscontro. Nello studio oggi riportato sul quotidiano viene ripresa la media spettatori del 2019/’20 prima delle porte chiuse e applicata su una possibile apertura dilazionata per i tifosi. Il Picco non sarebbe comunque disponibile nelle prime giornate e nelle prime gare casalinghe, ma lo Spezia avrebbe nettamente meno spettatori rispetto alle altre. A fronte di una capienza di 8000 posti e di 5316 paganti in media, si legge, lo stadio spezzino potrebbe garantire la presenza di circa 1600 supporters (20%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.