21 Settembre 2020 - 17:48

Clamoroso, la Roma rischia la sconfitta a tavolino con il Verona

post

Non solo il pareggio poco convincente, ora la trasferta di Verona rischia di diventare un vero e proprio calvario per la Roma. Secondo Gazzetta.it, infatti, la formazione di Fonseca rischia la sconfitta a tavolino per il match del Bentegodi a causa di una irregolarità su Diawara, regolarmente schierato dal tecnico portoghese nella prima del nuovo campionato. Il centrocampista, infatti, sarebbe stato inserito nella lista ufficiale come “Under 22” e non come “Over”, avendo ormai compiuto i 23 anni. Dunque, a Verona Diawara sarebbe dovuto essere inserito nella lista ‘principale’ dei 25 giocatori – e non nel novero degli Under 22 a convocazione libera – commettendo una irregolarità. La Roma attende, ma il regolamento prevede la sconfitta a tavolino per questo tipo di situazione: da Trigoria sono già pronti a fare ricorso. Il dolo c’è, ma in buona fede: sono ancora quattro gli slot liberi in casa giallorossa e avrebbe tranquillamente potuto inserire Diawara senza problemi. Una svista, dunque, in buona fede, che però potrebbe costare molto caro ai giallorossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.