10 Settembre 2022 - 11:49

Napoli, vero test contro le piccole: Spezia banco di prova

post

Un test più pertinente non potrebbe esserci, perché nelle ultime stagioni il Napoli è scivolato su questo genere di partite, all’apparenza facili. E la tendenza – analizza La Gazzetta dello Sport – non è scomparsa, come dimostra il recente 1-1 in casa contro il Lecce. Nello scorso campionato la squadra di Luciano Spalletti perse tre punti esiziali contro lo Spezia. Era il 22 dicembre: 0-1 con autorete di Juan Jesus su punizione di Bastoni, centrocampista sempre più cruciale nello schieramento spezzino e in gol nell’ultima giornata, nel 2-2 contro il Bologna. Lo Spezia aveva vinto al ‘Maradona ‘anche la stagione precedente, il 6 gennaio 2021, con Gattuso sulla panchina azzurra. Due a uno, con gol spezzini di Nzola e Pobega e rete napoletana di Petagna. Siamo nei dintorni dell’incantesimo, del tabù da rompere. Non è ammissibile che il Napoli smarrisca altri punti in casa. A Napoli lo Spezia vanta un 100% di successi nelle trasferte di Serie A. L’infortunio di Osimhen complica la missione, ma il Napoli ha mezzi e struttura per imporsi sullo Spezia, a prescindere dal centravanti nigeriano. 

Al Maradona solo miracoli per lo Spezia. Ora tocca a Gotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.