2 Ottobre 2023 - 09:25

Lavori anche di domenica, ma il Picco sarà pronto a fine ottobre

post
Si continua a lavorare fino a tardi al cantiere del Picco, ma la sfida di domenica prossima contro il Pisa si giocherà a Cesena. Una corsa contro il tempo iniziata da settimane che si è conclusa a ridosso dell’ora X, perché sono oggettivamente troppi i lavori ancora da completare. Lo scrive Il Secolo XIX sulla falsariga delle notizie di ieri, ricordando come restino da sistemare interventi strutturali e di spogliatoi, oltre all’omologazione dei seggiolini dei distinti.

Si lavora

Tuttavia, si legge, il cantiere è rimasto aperto anche di domenica e fin dal mattino il DG Gazzoli è stato in compagnia del geometra Lazzini, seguendo passo passo l’avanzamento dei lavori, mentre oggi il club dovrebbe mandare alla Commissione Infrastrutture della Lega B video e immagini delle ultime ore. Nella giornata di domani arriverà invece l’ultimo e definitivo parere prima del rilascio della licenza d’uso, che arriverà in tempo utile per Spezia-Cosenza del prossimo 28 ottobre.

Si torna a Cesena

Al di là della situazione stadio, la certezza è che per assistere dal vivo a Spezia-Pisa bisognerà di nuovo far rotta verso Cesena, con sospiro di sollievo per le forze dell’ordine, visto che le gare con Reggiana e Pisa erano le più temute dal punto di vista dell’ordine pubblico. Di contro, i tifosi sono amareggiati per un’ennesima lunga trasferta: per loro – scrive il quotidiano – il club penserà a misure compensative per l’ultima gara.

Votate i vostri tre migliori di Parma-Spezia

  • Hristov (23%, 94 Votes)
  • Nagy (15%, 60 Votes)
  • Elia (12%, 50 Votes)
  • Kouda (9%, 35 Votes)
  • S. Esposito (8%, 32 Votes)
  • Vignali (6%, 24 Votes)
  • Candelari (6%, 23 Votes)
  • Verde (5%, 22 Votes)
  • Zoet (5%, 20 Votes)
  • Cassata (4%, 17 Votes)
  • Moro (2%, 8 Votes)
  • Nikolaou (1%, 6 Votes)
  • P. Esposito (1%, 6 Votes)
  • Falcinelli (1%, 5 Votes)
  • Mateju (0%, 2 Votes)
  • Jagiello (0%, 2 Votes)

Total Voters: 165

Loading ... Loading ...

One thought on “Lavori anche di domenica, ma il Picco sarà pronto a fine ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *