30 Ottobre 2023 - 10:54

Arrivò gratis dal Genoa, oggi Serpe è un patrimonio del club

post
Laurens Serpe si è fatto conoscere alla Serie B con i suoi primi 90′ fra i cadetti. Una prestazione di qualità, celebrata anche dallo stesso club, che ha creduto nel ragazzo arrivato dal Genoa che ha vissuto tutto a cento all’ora nella giornata del ritorno al Picco. Bravo lui a farsi trovare pronto, certificando di saper stare in una categoria così difficile come quella in cui militano le Aquile.

Strappato al Genoa

Il Secolo XIX ne ripercorre gli ultimi recenti passaggi, ricordando come nel luglio 2022 arrivò allo Spezia dal Genoa firmando un contratto fino al 2026 da 277.500 euro lordi. Il difensore aveva già una presenza in A nel 2021 contro l’Inter a San Siro (non male) oltre a un gettone di un solo minuto in Coppa Italia. L’allora DG Pecini lo acquisì a parametro zero dal club rossoblu che stava cambiando proprietà: poi il prestito in C all’Imolese in un’annata fatta di continuità e ora il ritorno a casa, in tutti i sensi.

Votate i vostri tre migliori di Parma-Spezia

  • Hristov (23%, 94 Votes)
  • Nagy (15%, 60 Votes)
  • Elia (12%, 50 Votes)
  • Kouda (9%, 35 Votes)
  • S. Esposito (8%, 32 Votes)
  • Vignali (6%, 24 Votes)
  • Candelari (6%, 23 Votes)
  • Verde (5%, 22 Votes)
  • Zoet (5%, 20 Votes)
  • Cassata (4%, 17 Votes)
  • Moro (2%, 8 Votes)
  • Nikolaou (1%, 6 Votes)
  • P. Esposito (1%, 6 Votes)
  • Falcinelli (1%, 5 Votes)
  • Mateju (0%, 2 Votes)
  • Jagiello (0%, 2 Votes)

Total Voters: 165

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *