14 Novembre 2023 - 10:25

Alvini, poche parole e tanta amarezza. Oggi sarà congedato

post
Massimiliano Alvini oggi terminerà ufficialmente la sua esperienza allo Spezia, anche se nella realtà era già al capolinea forse da prima del match con la Ternana. L’addio del tecnico toscano è amaro e – come scrive Il Secolo XIX – al triplice fischio al Picco ha rivolto poche parole alla squadra: “Non ho niente da rimproverarvi, grande impegno di tutti, grazie” prima di abbandonare gli spogliatoi.

Ancora in città

L’allenatore ha poi deciso di non fare rientro in Toscana, ma si è trattenuto a Solaro di Lerici, in cui risiede attualmente, attendendo comunicazioni della società. Il quotidiano lo descrive come un uomo ferito e chiuso nel silenzio, consapevole di stare pagando una situazione anche più grande di lui. Oggi per lui arriverà l’esonero, restando sotto contratto con lo Spezia fino al prossimo giugno.

Votate i vostri tre migliori di Parma-Spezia

  • Hristov (23%, 94 Votes)
  • Nagy (15%, 60 Votes)
  • Elia (12%, 50 Votes)
  • Kouda (9%, 35 Votes)
  • S. Esposito (8%, 32 Votes)
  • Vignali (6%, 24 Votes)
  • Candelari (6%, 23 Votes)
  • Verde (5%, 22 Votes)
  • Zoet (5%, 20 Votes)
  • Cassata (4%, 17 Votes)
  • Moro (2%, 8 Votes)
  • Nikolaou (1%, 6 Votes)
  • P. Esposito (1%, 6 Votes)
  • Falcinelli (1%, 5 Votes)
  • Mateju (0%, 2 Votes)
  • Jagiello (0%, 2 Votes)

Total Voters: 165

Loading ... Loading ...

2 thoughts on “Alvini, poche parole e tanta amarezza. Oggi sarà congedato

  1. le qualità del mister Alvini erano note a tutti gli addetti ai lavori quindi con la squadra costruita in economia e senza attaccanti validi non ci si poteva aspettare di più, mi spiace per l’uomo che personalmente mi ha dato l’impressione di essere spaesato e non supportato dalla società e calciatori
    buona Fortuna Mister

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *