2 Dicembre 2023 - 19:27

Bandinelli: “Ciò che diamo non basta, c’è una sola strada da fare”

post

A margine di Spezia-Parma, anche il giocatore aquilotto Filippo Bandinelli è intervenuto nella sala stampa del Picco per parlare dei temi della gara. Ecco tutte le sue considerazioni.

Le parole di Bandinelli

Sulla gara: “È stata una partita ben interpretata, mettendo in campo spirito di sacrificio e voglia. Siamo stati condannati da un episodio a fine partita ma non dobbiamo abbatterci. La classifica è brutta e dobbiamo prenderci la responsabilità. Possiamo e dobbiamo dare di più, trascinando i più giovani dalla nostra parte. Dobbiamo fare di tutto affinché le cose vadano meglio”. 

Sulla condizione: “Venivo da un periodo in cui ho avuto un problema abbastanza serio, non ero nelle condizioni per dare una mano. Sono riuscito ad allenarmi a parte e voglio dare una mano alla squadra”. 

Sulla motivazione: “Ci sono due strade, deprimersi cercando alibi oppure quella di compattarci e capire che la situazione è pericolosa e che solo con la voglia di mettersi in discussione ogni minuto possiamo uscirne. Abbiamo avanti con grande positività anche se i risultati ci stanno dando contro. Dobbiamo dare di più, perché non basta, ma la strada è quella giusta. La squadra ci tiene molto e con lo spirito giusto mi auguro di poter uscire da questa situazione”.

Sulle mancanze: “Mi sento leader, ci tengo tantissimo e sono venuto con grande voglia felicità. Mi sarei augurato un altro campionato, ma sono fiducioso perché vedo grande voglia ed entusiasmo. Abbiamo la fortza di uscire da questo periodo. Sampdoria e Parma non ci hanno messo sotto in nessun aspetto e siamo sempre stati in partita. Oggi con un episodio positivo la partita sarebbe andata diversamente. Da lunedì dobbiamo pedalare di nuovo con la forza del gruppo. Ogni singolo elemento deve tirare fuori qualcosa di più”. 

Sul pubblico: “Vuole vedere tutto in campo e se nota queste caratteristiche lo avremo sempre dalla nostra. Oggi l’ho sentito dall’inizio alla fine, perché la classifica è brutta e sono tristi quanto noi. Abbiamo bisogno di loro perché sono importanti. Giocavamo con la prima della classe e anche i loro cambi sono stati decisivi, purtroppo usciamo con una sconfitta”.

LE NOSTRE PAGELLE DEL MATCH
D’ANGELO: “GIOCATO CON SPIRITO GIUSTO. OGGI NON DOBBIAMO RIMPROVERARCI NULLA”

Votate i vostri tre migliori di Spezia-Cittadella

  • Di Serio (30%, 297 Votes)
  • Verde (29%, 294 Votes)
  • Falcinelli (24%, 236 Votes)
  • S. Esposito (5%, 46 Votes)
  • Nagy (4%, 40 Votes)
  • Mateju (1%, 13 Votes)
  • Zoet (1%, 12 Votes)
  • Mühl (1%, 10 Votes)
  • Moro (1%, 10 Votes)
  • Nikolaou (1%, 9 Votes)
  • Jagiello (1%, 8 Votes)
  • Cassata (1%, 5 Votes)
  • Vignali (1%, 5 Votes)
  • Bandinelli (1%, 5 Votes)
  • P. Esposito (0%, 4 Votes)
  • Elia (0%, 4 Votes)

Total Voters: 386

Loading ... Loading ...

2 thoughts on “Bandinelli: “Ciò che diamo non basta, c’è una sola strada da fare”

  1. Speriamo che tu abbia ragione e lo Spezia si riprenda, certo che vedere la panchina e i cambi che ha fatto il Parma rispetto a chi entrato da noi, capisci perché alla fine perdiamo sempre. Con questo non incolpo voi ma chi doveva operare in maniera più oculata tecnicamente.

  2. Forza Spezia.. Forza Aquile.. ora non servono polemiche ( ci sarà. tempo poi!) ora sosteniamo i ragazzi , ancora con piu vigore, sono forti e capaci di risalire questa ingenerosa classifica, diamogli una mano sinceramente .. Tutti uniti sino all’ ultimo!!!! Ce la faremo!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *