10 Settembre 2020 - 22:07

De Zerbi: “Mercato? Non ci sono solo le uscite e voglio alzare l’asticella… Boga e Schiappacasse hanno il virus”

post

Direttamente dalla presentazione della squadra e della maglia per la stagione di Serie A che sta per cominciare, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato dell’ambizione dei neroverdi dopo l’ottimo campionato scorso. Gli emiliani saranno il primo avversario dello Spezia:

Giocare a porte chiuse è brutto, diverso. Ora speriamo di tornare alla normalità, era importante finire lo scorso campionato. Il Sassuolo? Io mi diverto, sono felice di far parte di questa società e voglio fare sempre meglio. La stagione passata siamo andati anche oltre quello che era il pensiero comune e quest’anno vogliamo ripartire da lì per migliorarci: c’è ancora tanto da fare. Dobbiamo migliorare in tante cose, a partire dalla potenzialità dei giocatori, non ancora espressa appieno. Non dobbiamo essere appagati, se no prenderemo delle batoste, come qualche volta è successo. Arrivare più su dell’ottavo posto non sarà un’impresa semplice. Lo scorso anno non abbiamo cominciato bene, non è facile entrare nella nostra squadra ma poi è esplosa la qualità e abbiamo fatto grandissime cose.
Il mercato? Non deve essere solo in uscita, si può fare anche in entrata. Ma se non dovesse essere toccata questa squadra sarei contento. Tutto è migliorabile ma solo se ci sarà l’occasione ci faremo trovare pronti.

E poi una notazione significativa sulla rosa:

La stagione è iniziata solo lo scorso martedì. Abbiamo qualche defezione, Boga e Schiappacasse hanno il Covid-19, Berardi e Magnanelli sono infortunati. Dovremo dare il massimo nelle prossime due settimane prima dell’esordio.

E INTANTO SI STA COMPLETANDO UNA DOPPIA OPERAZIONE CON LO SPEZIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.