13 Ottobre 2020 - 09:27

Balo-Spezia, un matrimonio che non s’ha da fare

post

È forse arrivato il momento della parola ‘fine’ a quella che più che una trattativa di mercato è stata una boutade mai pienamente concretizzata. Mario Balotelli allo Spezia per qualche giorno è stato un matrimonio caldeggiato, specie dopo le dichiarazioni del fratello Enock Barwuah, addirittura dal prestigioso palco del GF Vip, che aveva parlato di una prossima firma proprio con la formazione neopromossa ligure. Il Secolo XIX questa mattina ricostruisce la vicenda, spiegando come il club aquilotto abbia nettamente smentito un qualsiasi contatto con l’entourage dell’ex attaccante di Milan e Inter. Con l’arrivo di Nzola si è completata la lista dello Spezia, chiudendo definitivamente le voci di una offerta importante da parte delle Aquile e quelle che volevano addirittura Super Mario nel Golfo. Da Via Melara attendono soltanto il recupero dall’infortunio di Galabinov, poi l’attacco sarà completo, almeno fino a gennaio. Ma quella è un’altra storia. Balotelli dovrà quindi ancora aspettare: dopo il no del Genoa anche quello dello Spezia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.