17 Ottobre 2020 - 11:58

Coronavirus, con il coprifuoco stop anche ai tifosi negli stadi?

post

La soglia raggiunta di 10.000 contagi al giorno continua a far mantenere massima l’allerta anche per lo sport. Si sono fatte strada diverse idee di contromisure ad hoc, che potrebbero influire anche sullo sport professionistico. Quello dilettantistico già in Lombardia è a forte rischio, ma con un’ipotetico coprifuoco serale alle 22.00 o alle 23.00 esisterebbe anche un rischio concreto per i tifosi – già pochi – negli stadi. Le partite potrebbero essere giocate, ma sicuramente nelle gare serali nemmeno i 1000 “invitati” potrebbero accedere, così come il rischio ci sarebbe per gli altri match anche pomeridiani. A rischio, poi, ci sarebbero ovviamente anche altri sport come volley o basket, che sugli introiti dai biglietti traggono molta parte del loro sostentamento. È tutto ancora in itinere, ma anche lo sport rischia seriamente di subire altre restrizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.