28 Agosto 2022 - 13:34

Gazzetta – Gol, errori e sprazzi di classe. Il Picco è un Luna Park

post

Il Picco diventa un “Luna Park”. Così la metafora della Gazzetta Dello Sport per descrivere la partita fra Spezia e Sassuolo, determinata da gol, sprazzi di bel calcio ma anche errori e regali. Due squadre ancora in costruzione, che pagano errori e hanno idee ancora da schiarire. Il punticino alla fine puntella la classifica e il morale, ma c’è tanto rammarico.

Occasioni perse

La squadra di Gotti ha perso Ekdal, espulso dopo un quarto d’ora dal suo ingresso in campo, ma anche la vittoria per l’incomprensione fra Caldara e Dragowski, il Sassuolo recrimina per le enormi occasioni di fine partita, sventate dal portiere aquilotto. Dionisi può consolarsi con la rete di Pinamonti, che sigla un record: è l’unico giocatore nato dal 1999 in avanti ad aver segnato con cinque maglie diverse in A: Frosinone, Empoli, Genoa, Inter e Sassuolo.

Scelte

Gotti ha schierato Hristov titolare in difesa con le mezzali Bastoni e Agudelo invertite. Dionisi ha dato fiducia al tuttofare Kyriakopoulos sulla corsia esterna, provando a fare da subito la partita. Ma nonostante il vantaggio i neroverdi hanno trovato di fronte uno Spezia che non molla mai, in grado di ribaltare il risultato. Se non fosse per quell’errore a inizio ripresa che riequilibra tutto…

LE NOSTRE PAGELLE DEL MATCH
GOTTI: “BELLA REAZIONE, POI SPAVENTATI. CHIEDO AGGRESSIVITÀ E INTENSITÀ”

Votate i vostri tre migliori di Spezia-Sassuolo

  • Bastoni (28%, 222 Votes)
  • Dragowski (19%, 149 Votes)
  • Bourabia (19%, 146 Votes)
  • Nzola (16%, 127 Votes)
  • Reca (8%, 62 Votes)
  • Hristov (2%, 18 Votes)
  • Kiwior (2%, 18 Votes)
  • Gyasi (1%, 10 Votes)
  • Strelec (1%, 8 Votes)
  • Agudelo (1%, 5 Votes)
  • Nikolaou (1%, 4 Votes)
  • Ekdal (0%, 3 Votes)
  • Caldara (0%, 2 Votes)
  • Kovalenko (0%, 2 Votes)
  • Verde (0%, 2 Votes)
  • Sala (0%, 1 Votes)

Total Voters: 314

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.