22 Settembre 2022 - 16:58

Bourabia: “Umiltà e serenità la strada giusta. Il Mondiale? Ci credo”

post

L’inizio stagionale di Mehdi Bourabia è stato decisamente ottimale , in netta controtendenza rispetto alla precedente, falcidiata anche da diversi infortuni. Il marocchino è diventato titolare inamovibile nel centrocampo di Luca Gotti e ora sogna anche una convocazione verso il Qatar con la sua Nazionale, con l’obiettivo di continuare a dare il massimo come in questa prima parte di stagione. Il play delle Aquile è intervenuto in diretta a Radio Sportiva, raccontando le sue impressioni sulla stagione. Ecco le sue parole:

Sulla partenza in campionato: “Sono stati giorni più leggeri dopo la vittoria con la Sampdoria. Eravamo pronti per il derby e sapevamo che con una vittoria sarebbe cambiato il nostro campionato. A fare la differenza è stata la volontà della squadra e la mentalità. Ora abbiamo un po’ di tempo per lavorare con calma e siamo molto contenti per la nostra classifica, dobbiamo essere umili e continuare su questa strada. Macia? Un direttore professionale e di grande esperienza, spero possa aiutare la squadra a crescere”. 

Su Gotti: “Mostra grande esperienza nel calcio e questo fa la differenza. Si tratta di una persona molto tranquilla ma che dice le cose come stanno. Sta guidando al meglio la squadra”. 

Sul suo momento: “Ho finalmente risolto i problemi fisici, questa è un’annata diversa. Il mio obiettivo è continuare a fare quello che stiamo facendo, sia personalmente che di squadra. Il gol? Non ci penso, non è un’ossessione, se arriverà meglio”. 

Sulla Nazionale: “Il Mondiale col Marocco? Sarebbe un sogno poter aiutare il mio Paese con la maglia della Nazionale addosso. Ora penso a dare il massimo allo Spezia e vedremo se arriverà la convocazione. Abbiamo giocatori forti e possiamo fare bene in Qatar, seppur in un girone non facile. Servirà la giusta alchimia all’interno del gruppo”.

GUAIO KOVALENKO: LASCIA LA NAZIONALE PER UN PROBLEMA MUSCOLARE
IL FOCUS: SPEZIA ULTIMO PER TIRI IN PORTA MA PRATICAMENTE SEMPRE A SEGNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.