30 Aprile 2023 - 09:24

Tutti sotto esame. Con Atalanta e Cremonese serve la svolta

post
Spezia-Monza 0-2, ora sono tutti in discussione. Non usa mezzi termini Repubblica per delineare il quadro di casa Aquile dopo il KO interno con i brianzoli, che ha finito per complicare maledettamente la classifica. Sul banco degli imputati sono finiti la scarsa grinta, la reazione quasi nulla, la mancanza di carattere. I tifosi l’hanno percepito e il confronto andato in scena dopo la gara è andato nella direzione di ribadire vicinanza e voglia di dare una scossa.

Spenta la luce?

Il quotidiano ricorda come Semplici avesse avuto un buon approccio: al suo arrivo cinque punti in tre partite, ma poi tre soli pari in sei, un bottino insufficiente se considerata la classifica. Dopo la partita Macia e Melissano hanno incontrato la squadra negli spogliatoi e poi lo stesso allenatore, mentre in settimana è previsto il ritorno del presidente Platek. Oggi la squadra è ancora padrona del proprio destino visto il calendario, ma serve subito una svolta soprattutto caratteriale contro Atalanta e Cremonese, oltre a quel pizzico di fortuna che ha voltato le spalle allo Spezia per tutta la stagione. Dovrà essere il gruppo storico a compattare l’ambiente: Gyasi, Verde, Agudelo, Bastoni su tutti dovranno fungere da punto di riferimento insieme a Ekdal, non nuovo a queste situazioni.

Votate i vostri tre migliori di Spezia-Sampdoria

  • Elia (27%, 239 Votes)
  • Hristov (19%, 163 Votes)
  • Di Serio (16%, 139 Votes)
  • Kouda (9%, 75 Votes)
  • S. Esposito (7%, 64 Votes)
  • Verde (7%, 64 Votes)
  • Nagy (5%, 41 Votes)
  • Nikolaou (3%, 27 Votes)
  • Cassata (3%, 23 Votes)
  • Mateju (1%, 12 Votes)
  • Vignali (1%, 12 Votes)
  • P. Esposito (1%, 8 Votes)
  • Zoet (1%, 7 Votes)
  • Bandinelli (0%, 3 Votes)
  • Moro (0%, 3 Votes)
  • Jagiello (0%, 0 Votes)

Total Voters: 356

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *