6 Giugno 2023 - 13:01

Anche la FSP chiara: “Udine scelta rischiosa per l’ordine pubblico”

post

Una scelta che rischia di creare più problemi che altro. Insomma, l’idea della Lega di far giocare Spezia-Verona alla Dacia Arena di Udine non sembra accontentare proprio nessuno. Oltre alle polemiche dei tifosi aquilotti e del sindaco Peracchini, emerge anche una certa preoccupazione per il fattore sicurezza legato alle tifoserie e al lungo percorso verso l’impianto friulano.

Brutte sensazioni

Anche i sindacati di polizia si sono espressi in tale senso, tramite il segretario generale FSP Polizia di Stato Valter Mazzetti, che non ha usato giri di parole:

Per gli operatori che devono garantire la sicurezza cresce una preoccupazione già alta. Per raggiungere Udine le due tifoserie dovranno percorrere il medesimo tratto autostradale A4 ed è altamente probabile che vengano in contatto. Definire la scelta infelice è un eufemismo. Siamo a dare l’allarme prima di ritrovarci a commentare i soliti disastri ormai non nuovi e che dovrebbero servire a prendere decisioni ponderate. I numerosi punti di sosta rischiano di diventare terreno di battaglia e per la polizia il lavoro sarà ancora più complicato. Sarebbe ora di pensare anche all’incolumità di chi svolge i proprio lavoro oltre che alle ovvie accortezze operative in casi del genere che in Italia rappresentano ancora uno scenario barbaro.

A questo punto, proprio in seguito alle tante lamentele sopraggiunte, come scrive Gazzetta.it, sembra che la Lega stia riconsiderando l’ipotesi Reggio Emilia come soluzione migliore, inizialmente opzionata come piano A.


Votate i vostri tre migliori di Modena-Spezia

View Results

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *