2 Aprile 2024 - 11:38

Un 3-5-2 che dà frutti, la mossa Vignali ripaga in pieno D’Angelo

post
Una gran sofferenza che però ripaga una vittoria finale. Spezia-Ascoli – secondo Repubblica – rimarrà nella storia, per un 2-1 che pesa come un macigno e stacca i bianconeri di 3 punti prima di un altro match-ball contro il Lecco. A tutto questo si aggiunge il drammatico arresto cardiaco di un tifoso sugli spalti, con lunga sospensione e apprensione fino al finale in completo silenzio da parte dello stadio.

Mossa a sorpresa

Il 3-5-2 schierato da D’Angelo ha dato i suoi frutti, sbloccando subito con Vignali che festeggia come meglio non potrebbe le 150 presenze in maglia Spezia. È lui uno dei simboli del cambio di mentalità della squadra visto dopo il mercato invernale, con elementi motivati e coinvolti. Il 2-1 di Hristov a inizio ripresa è il preludio a un successo che potrebbe essere anche più largo. L’idea di inserire Vignali come laterale ha funzionato e avrebbe potuto segnare ancora, ma D’Angelo si gode anche un centrocampo di gran qualità: Nagy e S. Esposito dialogano a meraviglia, Bandinelli è tornato sui suoi livelli e la squalifica di Cassata non si è sentita. Il tempo per esultare è poco: sabato arriva il Lecco, ma 17 punti nelle ultime 10 gare non sono un caso.

D’ANGELO: “VISTO LO SPIRITO GIUSTO. VITTORIA DEDICATA AL NOSTRO TIFOSO”

Votate i vostri tre migliori di Spezia-Sampdoria

  • Elia (27%, 239 Votes)
  • Hristov (19%, 163 Votes)
  • Di Serio (16%, 139 Votes)
  • Kouda (9%, 75 Votes)
  • S. Esposito (7%, 64 Votes)
  • Verde (7%, 64 Votes)
  • Nagy (5%, 41 Votes)
  • Nikolaou (3%, 27 Votes)
  • Cassata (3%, 23 Votes)
  • Mateju (1%, 12 Votes)
  • Vignali (1%, 12 Votes)
  • P. Esposito (1%, 8 Votes)
  • Zoet (1%, 7 Votes)
  • Bandinelli (0%, 3 Votes)
  • Moro (0%, 3 Votes)
  • Jagiello (0%, 0 Votes)

Total Voters: 356

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *