30 Agosto 2022 - 12:21

Miglior avvio in A per lo Spezia. Sognare a Torino non costa nulla

post
Sulle pagine di Repubblica troviamo oggi un focus sullo Spezia, atteso a Torino dalla Juventus. È già in archivio il pirotecnico 2-2 contro il Sassuolo segnato da prodezze e clamorosi errori della difesa, ma anche frutto di una squadra capace di reagire sempre e di soffrire. Sognare non costa nulla, visto che le Aquile (a quota 4) non hanno mai cominciato così bene da quando sono in massima serie.

Niente da perdere

Ma la squadra in maglia bianca, anzi multicolor – visto che domani giocherà con la terza divisa – ha già abituato a exploit apparsi impossibili, leggi Milan e Napoli. Quale occasione migliore – si chiede il quotidiano – di una Juventus decisamente sottotono? Allegri predica prudenza, anche se contempla solo la vittoria: troppo ampio il divario tecnico. Il successo dei bianconeri è dato al 77%, mentre per Gotti c’è solo l’8% di possibilità. E la mente torna subito a quel 2-3 che fece guadagnare spareggio e permanenza in B a Soda e co. Ma erano altri tempi e altra Juve.

3 thoughts on “Miglior avvio in A per lo Spezia. Sognare a Torino non costa nulla

  1. Io sogno i famosi lavori allo stadio, che poi si sono scoperti essere una menzogna. Sognavo che Maggiore avesse il contratto rinnovato…invece glielo ha rinnovato la Salernitana…che Agudelo resti in maglia bianca. Invece le solite balle! Sino a quando il popolo bianconero sarà preso in giro? Ogni anno per lo stadio si rinvia di due anni, e sul fronte giocatori la storia sta prendendo una brutta piega….che ricorda Shakespeare….”c’era del marcio in Danimarca”…e ora non c’è più. I Platek dicano cosa vogliono fare dello Spezia, senza nascondere anche la più brutta delle verità. Pecini un genio del mercato o il loro braccio operativo al servizio dello scempio?

  2. Se devo essere sincero… anche io vorrei capire cosa vogliono fare sti americani della ns. amata squadra… In Danimarca hanno preso una squadra sana che era stabilmente nella prima serie e l’anno portata in seconda divisione per poi abbandonarli…eppure i tifosi esultano ancora perché se ne sono andati … Anche in Portogallo non mi pare che le cose vadano molto meglio e stiamo parlando di campionati molto meno difficili e in cui serve meni programmazione e struttura che in Serie A immagino…Tante cose ultimamente non mi sono piaciute , in primis gestione caso Giulio , perché non rinnovare dopo la prima salvezza o durante il secondo anno di serie A o comunque se proprio la situazione si era inclinata , perché non fargli salutare il suo stadio con la fascia al braccio ma al contrario fare di tutto per farlo passare da mercenario ??? Oltretutto per dare 800k ad Ekdal da RSA ?? Pecini questa è anche farina tua…Perché fare tutta quella commedia con Osti per finire a Melissano dopo le parole al veleno che avevano speso contro 71 ed il suo staff ..erano solo di facciata ?? Io sono pronto anche a retrocedere ma basta prese in giro, credo che sia lo stesso concetto espresso da Gotti nell’ultima conferenza stampa ..che oltretutto pare persone seria , per cui se ha detto certe cose pubblicamente avrà i suoi motivi ( promesse non mantenute?) e poi cestinare così anche Vigno e Capradossi oltre ad aver “svenduto” Provedel (2?) Erlic ( 3,5?) Giulio (3?) …Guido ci faceva 20 Mil. da quei tre…infine qualcuno ha spiegato l’addio di Thiago ? se non se ne è parlato è perché ci sarà qualcosa di non raccontabile … cmq aspetto giovedì sera per il giudizio definitivo ma ad oggi mi pare una campagna acquisti da media serie B e se a Mbala viene un mal di pancia semo de nevo con il buon Big Papa centravanti….. Oh PECINI svegia o 6 complice ? This is the question….

  3. Si davvero. Comunicazione ufficiale diceva che Maggiore non rientrava nei programmi. Quali programmi? Fatti da chi? Ekdal guadagna 5 volte lo stipendio che aveva Maggiore. In base a quali programmi è stato scelto un rudere del genere? Una marchetta? Ma di quelle grosse. Quello che ha fatto Ekdal contro il Sassuolo è da Daspo! E ora scopriamo che non abbiamo i soldi per Azzi e nemmeno per Onana….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.