31 Agosto 2022 - 16:57

Spezia, la missione è impossibile. Gotti lavora sull’atteggiamento

post
Stasera lo Spezia scenderà in campo contro la juve e gli si prospetta una sfida quasi impossibile da vincere. E di questo se ne rende conto anche mister Gotti, che alla vigilia non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito. Però dopo la sfida contro il Sassuolo aveva sottolineato: “Contro la Juventus vorrei soprattutto vedere aggressività e intensità, sono due caratteristiche fondamentali per quello che ho in mente per la mia squadra. Sappiamo che contro una formazione di questo calibro non sarà facile, abbiamo avuto poco tempo per lavorare e prepararci alla sfida ma faremo del nostro meglio”. Gli aquilotti sono la squadra che sinora ha effettuato meno conclusioni (18) e ne ha subite di più ben 58. Dati che hanno un loro perché e preoccupano. In più stasera il mister dovrà fare a meno di Daniele Verde, dunque probabilmente proporrà la coppia d’attacco Strelec-Nzola. La Juventus è, con la Lazio, una delle uniche due squadre ad aver sempre battuto lo Spezia in Serie A, 4 vittorie su 4. A riportarlo è Il Secolo XIX di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.