6 Settembre 2022 - 12:13

Punto meritato, ma resta il sapore di un’occasione sprecata

post

La Nazione oggi in edicola dedica un focus alla partita pareggiata dallo Spezia con il Bologna, definendola “un’occasione sprecata” anche alla luce delle difficoltà dell’avversario. I rossoblu erano infatti reduci da una crisi di risultati e con una panchina tutt’altro che salda, motivo in più per riuscire ad approfittarne. Il rammarico è tanto se si pensa anche a come si era messa la partita, con lo Spezia che ha dato più di tutto e il tecnico non ha sbagliato nulla, seppur con una coperta cortissima. E nelle tre partite a settimana una rosa ridotta si sente.

Presa di posizione

E dalla Curva Ferrovia è emersa una mini-contestazione, sotto forma di striscioni abbastanza chiari, che hanno fatto seguito alla visita al Ferdeghini dell’ultimo giorno di mercato. Applausi dalla tribuna, a pochi metri dalla proprietà, meno dal settore Distinti. La linea del club non cambierà, ma l’obiettivo diventa ora raggiungere la sosta per i Mondiali ancora in corsa per la salvezza. La squadra ha reagito con rabbia allo svantaggio, con il leader Bastoni ma con tutto il gruppo, il Picco si conferma catino caldissimo, ma la stanchezza si è fatta sentire. Il punto è meritatissimo, ma a conti fatti sono più due persi.

PLATEK: “NEL CALCIO BISOGNA INVESTIRE MA NON SI GUADAGNA”

Votate i vostri tre migliori di Lazio-Spezia

  • Bastoni (30%, 91 Votes)
  • Nzola (27%, 82 Votes)
  • Holm (11%, 32 Votes)
  • Gyasi (9%, 28 Votes)
  • Beck (5%, 15 Votes)
  • Dragowski (4%, 13 Votes)
  • Ellertsson (4%, 11 Votes)
  • Kiwior (2%, 7 Votes)
  • Sanca (2%, 7 Votes)
  • Agudelo (2%, 5 Votes)
  • Caldara (1%, 3 Votes)
  • Bourabia (1%, 3 Votes)
  • Amian (1%, 3 Votes)
  • Nikolaou (0%, 1 Votes)
  • Ekdal (0%, 1 Votes)
  • Ampadu (0%, 0 Votes)

Total Voters: 127

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.