21 Maggio 2023 - 15:02

Semplici: “Volevamo un altro risultato. Col Toro servirà qualcosa in più”

post

Il tecnico dello Spezia Leonardo Semplici, ai microfoni delle televisioni, ha parlato della gara contro il Lecce del pomeriggio di Serie A. Ecco tutte le sue parole. 

Semplici a Sky Sport

Un punto che muove la classifica e che ci fa allungare, ma eravamo venuti per provare a fare un risultato diverso. Sapevamo di affrontare una squadra con dei valori e secondo me il primo tempo abbiamo fatto bene, creando i presupposti per fargli del male. Non siamo stati cattivi come in altre circostanze e il secondo tempo è stato più equilibrato. Rimaniamo fiduciosi e sappiamo di avere un calendario non facile. Andiamo avanti con queste prestazioni. Il calendario? Le due vittorie sono arrivate contro avversari impensabili, abbiamo abituato a prestazioni meno belle con squadre alla portata e con Milan e Inter ci siamo rimessi in corsa. Sarà difficile ma non ci toglie nulla. Fallo su Nzola di Umtiti? L’arbitro ha deciso così, inutile stare a parlare. L’arbitro ha tenuto bene la partita. Oggi abbiamo fatto un passo in avanti, ma da parte nostra c’è la volontà di fare altri risultati. Ripartiamo da Lecce e penseremo al Torino. Nzola? Ha grandi valori e la sua presenza garantisce peso in avanti. Anche a Cremona ci eravamo espressi bene. Voglio pensare al Torino, sperando di vedere qualcosa in più. Dobbiamo ripeterci per portare a casa i punti che ci servono.

Semplici a DAZN

Vedremo quanto peserà questo punto, arrivato su un campo difficile. Avevamo provato a passare in vantaggio, ma è mancata un po’ di cattiveria. Dobbiamo essere più cinici, nel secondo tempo abbiamo temuto di perderla e non abbiamo concretizzato ciò che potevamo. Verde? Ha problemi da inizio anno, lo stiamo gestendo. Ho ritenuto migliore mettere altri giocatori, ma nessuno ha mai mollato. Sicuramente qualcosa è mancato, ma è un pari di buon auspicio. Con il Milan non abbiamo fatto niente, così oggi. Non è facile fare le scelte giuste e per fare gol bisogna tirare in porta. Agli attaccanti si chiede la responsabilità anche in questi momenti. Salvezza? Dobbiamo essere affamati perché il calendario è difficile, ma abbiamo dimostrato di reagire nei momenti complicati. Speriamo di ripetere le prestazioni fatte con Inter e Milan per centrare l’obiettivo. Ho detto ai ragazzi che ci siamo guadagnati la possibilità di decidere il nostro destino.

LE NOSTRE PAGELLE DEL MATCH

Votate i vostri tre migliori di Parma-Spezia

  • Hristov (23%, 94 Votes)
  • Nagy (15%, 60 Votes)
  • Elia (12%, 50 Votes)
  • Kouda (9%, 35 Votes)
  • S. Esposito (8%, 32 Votes)
  • Vignali (6%, 24 Votes)
  • Candelari (6%, 23 Votes)
  • Verde (5%, 22 Votes)
  • Zoet (5%, 20 Votes)
  • Cassata (4%, 17 Votes)
  • Moro (2%, 8 Votes)
  • Nikolaou (1%, 6 Votes)
  • P. Esposito (1%, 6 Votes)
  • Falcinelli (1%, 5 Votes)
  • Mateju (0%, 2 Votes)
  • Jagiello (0%, 2 Votes)

Total Voters: 165

Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *