29 Febbraio 2024 - 12:32

Macia: “Piena fiducia in D’Angelo. Lotteremo ancora uniti”

post

Il giorno dopo la pesante sconfitta interna contro la Feralpisalò, il DG Eduardo Macia ha espresso con alcune brevi dichiarazioni la necessità di guardare avanti e voltare pagina, sempre con la massima fiducia nell’operato del tecnico D’Angelo e per fare tutto quanto è necessario per la salvezza per le prossime undici gare, ripartendo dal prossimo appuntamento col Bari. 

Le parole di Macia

Il passaggio a vuoto contro la Feralpisaló è sicuramente duro e deve spingere tutti noi a fare meglio nelle undici partite che restano, tornando immediatamente a riprendere quella strada che avevamo intrapreso a partire dalla vittoria ottenuta a Pisa. Abbiamo piena fiducia in mister D’Angelo, ha dimostrato di saper risollevare la squadra, di saper toccare le corde giuste e di avere competenze e carisma per poter guidare lo Spezia a raggiungere l’obiettivo della salvezza, quindi non sarà certo una partita negativa a farci cambiare idea. Dobbiamo continuare a lottare uniti, rialzandoci e facendo tesoro del risultato negativo di ieri sera, a iniziare dalla partita che ci attende domenica a Bari.

LE NOSTRE PAGELLE DEL MATCH
D’ANGELO: “COMMESSI ERRORI CHE NON POSSIAMO PERMETTERCI”

Votate i vostri tre migliori di Spezia-Sampdoria

  • Elia (27%, 239 Votes)
  • Hristov (19%, 163 Votes)
  • Di Serio (16%, 139 Votes)
  • Kouda (9%, 75 Votes)
  • S. Esposito (7%, 64 Votes)
  • Verde (7%, 64 Votes)
  • Nagy (5%, 41 Votes)
  • Nikolaou (3%, 27 Votes)
  • Cassata (3%, 23 Votes)
  • Mateju (1%, 12 Votes)
  • Vignali (1%, 12 Votes)
  • P. Esposito (1%, 8 Votes)
  • Zoet (1%, 7 Votes)
  • Bandinelli (0%, 3 Votes)
  • Moro (0%, 3 Votes)
  • Jagiello (0%, 0 Votes)

Total Voters: 356

Loading ... Loading ...

One thought on “Macia: “Piena fiducia in D’Angelo. Lotteremo ancora uniti”

  1. Bravo, parole da vero stratega così se si retrocede sembra solo colpa di mister D’Angelo. Guarda che non si possono dimenticare le tre sessioni disastrose di mercato che avete fatto e se retrocessione sarà….il primo ad andarsene dovresti essere tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *